Vivi il Molise ...
... e tutta l'Italia

Molise 2016:le 10 cose da visitare

inserita il 10-06-2016


Uno dei tanti luoghi comuni riguarda l'esistenza stessa del Molise, una regione affascinante, che attende solo di essere esplorata, in particolare dagli stessi italiani. Il Molise occupa un territorio incastonato tra la dorsale appenninica ed il Mar Adriatico, situato nel suggestivo scenario dell'Italia centro-meridionale. Un viaggio in questa regione è sinonimo di scoperta, avventura, a contatto con la natura e con i suggestivi "tratturi": storici percorsi della transumanza che uniscono Abruzzo e Puglia. Che si decida di organizzare la propria vacanza avvalendosi dell'auto, della moto, oppure si opti per la più ecologica bicicletta, esistono luoghi "irrinunciabili" che meritano indubbiamente di essere scoperti.

Molise 2016: le 10 cose da visitare

 
Campobasso, capoluogo di regione, rappresenta la prima tappa di qualsiasi viaggio in Molise, dal week-end fuori porta alla vera e propria vacanza. Il periodo migliore per visitare la città è quello del Corpus Domini, evento liturgico comune a tante zone d'Italia, che a Campobasso si arricchisce dei cosiddetti "misteri": marchingegni con una struttura realizzata in ferro e legno alla quale vengono appese marionette raffiguranti angeli, diavoli, santi e madonne che danno la sensazione di essere letteralmente "appesi nel vuoto".
Bagnoli del Trigno, a 35 km da Campobasso, è un borgo caratteristico suggestivo e "romantico"
Isernia città e il museo nazionale del Paleolitico rappresentano un momento formativo oltre che di svago, adatto a tutte le età
Castel San Vincenzo ed il lago omonimo sono un'attrazione da non perdere sopratutto per gli amanti della tradizione e della quiete che si troveranno proiettati in una realtà d'altri tempi ad appena 25 km da Isernia.

 
Il percorso continua con il Santuario dell'Addolorata a Castelpetroso situato a circa 40 km da Campobasso; imponente e maestoso, si nota già dalla strada e rappresenta un bell'esempio di stile neogotico.
Pietrabbondante, piccolissimo borgo medievale poco distante da Agnone, conserva i resti di un teatro risalente all'epoca sannita e merita certamente uno "stop".
Agnone, città relativamente grande, famosa per essere la sede di una delle più antiche fonderie di campane al mondo, può essere scelta per una pausa di gusto assaporando i piatti tipici regionali
Termoli e i caratteristici vicoli del suo centro storico sono il luogo ideale per una passeggiata serale, sopratutto nel periodo estivo.

 
Riccia e la caratteristica festa dell'uva sono una tappa irrinunciabile per gli amanti della tradizione e del buon vino.
Infine, l'Oasi WWF situata nella zona di Campochiaro e Guardiaregia che rappresenta un'esperienza unica a contatto con la natura.
I motivi per visitare questa regione dunque sono molti e ce n'è per tutti i gusti!

Altre curiosita' dall'Italia



Chiese e cattedrali del Molise

Con circa il 55% del territorio occupato da montagne ed i suoi 35 km di coste, il Molise si presenta come la meta turistica ideale in ogni periodo dell'anno

Curiosità inserita il 21/10/2015

Viaggiare in piena sicurezza in Italia: tutto quello che bisogna sapere

Viaggiare si sa è emozionante e ci mette a contatto con mille esperienze che nella nostra quotidianità difficilmente avremo modo di provare

Curiosità inserita il 11/12/2015

A Masterchef Italia e' approdato Gianni il Molisano

Arriva dal Molise uno dei primi concorrenti della quinta edizione di Masterchef Italia!

Curiosità inserita il 22/12/2015